sabato 27 gennaio 2018

Matte Face Bace by Kiko | Review

Ciao a tutte Anime Arcobaleno e bentornata #RainbowFamily🌈
Oggi vi parlo del Primer Viso Matte di Kiko


CLAIM:

Base viso opacizzante e uniformante, ideale per pelli da miste a oleose che tendono a diventare lucide durante il giorno. 
La formula con polveri assorbenti ad azione soft focus mimetizza le imperfezioni della pelle e le zone lucide del viso.
Migliora l’applicazione e la tenuta del fondotinta.
La texture trasparente si assorbe con facilità e dona all’incarnato un aspetto mat levigato che dura a lungo.
Grazie al pratico tubo con punta oftalmica, il prodotto si dosa con estrema facilità.
Il pack è valorizzato dal logo KK inciso sul tappo dall’elegante finish gunmetal.



INCI:
  AQUA ( WATER/EAU ) ( solvente )
  PENTYLENE GLYCOL ( condizionante cutaneo / solvente )
  BUTYLENE GLYCOL ( umettante / solvente ) 
  SODIUM POLYACRYLATE ( viscosizzante )
  ALCOHOL DENAT. ( solvente )
  SILICA ( abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante )
  POLYSORBATE 20 ( emulsionante / tensioattivo )
  PPG-26-BUTETH-26 ( antistatico / emulsionante )
  ETHYLHEXYLGLYCERIN ( conservante / battericida )
  PEG-40 HYDROGENATED CASTOR OIL ( emulsionante / tensioattivo )
  TOCOPHERYL ACETATE ( antiossidante )
  SODIUM PHYTATE ( chelante / antimicrobico )
  PARFUM ( FRAGRANCE )


• SCHEDA TECNICA •

QUANTITÀ: 30 ml
PACKAGING: Plastica
PAO: 12 m
PREZZO: 9,95 €
REPERIBILITÀ: Store Kiko o sul sito ufficiale del brand
PROFUMAZIONE: Sintetica ma non invandente 
PRO: Opacizza abbastanza.
CONTRO: Non incrementa la durata del fondotinta, non crea una " barriera " tra la pelle e il trucco, non " minimizza " i pori.
VOTO: 3
LO CONSIGLIO?: Se lo trovate in super offerta ad un prezzo realmente bassissimo e volete ad ogni costo provare questo primer, altrimenti vi consiglio di rivolgere la vostra attenzione su altri prodotti di questo genere.


✏️  CONSIDERAZIONE FINALE

Ho acquistato questo prodotto nel 2016.

Come vi ho già spiegato in altre recensioni la mia pelle tende a far ossidare parecchio i fondotinta e/o i correttori che applico sul viso.


Per questo motivo cercavo un prodotto, appositamente siliconico ( sebbene sono a conoscenza del fatto che la pelle non trovi beneficio alcuno dall'essere occlusa quotidianamente ), che potesse fungere da base tra la mia pelle e il make up.

La mia scelta è ricaduta ovviamente su un primer perché oltre ad essere praticamente silicone puro, avrebbe dovuto aumentare la durata della mia base e renderla dunque performante.

Però ahimè così non è stato.

Il prodotto è un composto gommoso e trasparente dal chiaro odore sintetico ma invadente né tanto meno persistente dopo la stesura, la quale avviene con facilità e velocità.

La pelle, dopo l'applicazione, risulta leggermente opacizzata ma lo stesso finish non rimane nel tempo perché, se la zona T tende a lucidarsi lo farà in egual modo anche con questo prodotto.

Inoltre non riscontro nemmeno un effetto minimizzante, a livello ottico ovviamente, sui pori perché se anche non fosse un plus per la durata della base ma almeno minimizzasse i pori troverei un senso a questo prodotto che sicuramente non ricomprerò.

Se si trattasse di un brand estremamente low cost e questo primer costasse sotto i 3 euro, allora vi consiglierei di provarlo anche solo per il blando effetto opacizzante ma sinceramente la resa inefficiente del prodotto non né giustifica in alcun modo il prezzo.

E voi anime arcobaleno che ne pensate?
Siete solit* utilizzare il primer?
Avete provato anche voi questo prodotto o un prodotto simile? 
Mi piace conoscere il vostro parere.

Non dimenticate di far parte della #RainbowFamily🌈  seguendomi sui vari social.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ ðŸ’œ ðŸ’™ ðŸ’š