domenica 20 maggio 2018

Crema Idratante Anti Rossori by Yves Rocher | Review

Ciao a tutte Anime Arcobaleno e bentornata #RainbowFamily🌈
Oggi vi parlo della Crema Anti Rossori Sensitive Vegetal di Yves Rocher


CLAIM:

Desideri una crema fondente che prevenga gli arrossamenti e lenisca la pelle sensibile?
La Crema Idratante Anti-Rossori è adatta a te!
L’Estratto di Foglie di Sigesbeckia Orientalis è stato selezionato per le sue proprietà dermo-protettive dimostrate*. 
Come un impacco vegetale, lenisce, ripara e protegge la pelle*. 
La pelle è idratata e la comparsa di nuovi arrossamenti è ridotta del 50%**. 
Questa crema fondente uniforma la grana della pelle.

Formula testata sotto controllo dermatologico e allergologico.

*Test in vitro.

**Studio clinico oggettivo condotto su 19 casi per 28 giorni.



INCI:
  AQUA ( solvente )
  METHYLPROPANEDIOL ( solvente )
  GLYCERIN ( denaturante / umettante / solvente )
  COCO-CAPRYLATE/CAPRATE ( emolliente )
  BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER ( emolliente / condizionante cutaneo )
  HYDROXYETHYL ACRYLATE / SODIUM ACRYLOYLDIMETHYL TAURATE COPOLYMER ( stabilizzante emulsioni / additivo reologico )
  METHYL GLUCOSE SESQUISTEARATE ( emolliente / emulsionante )
  BEHENYL ALCOHOL ( emolliente )
   PHENOXYETHANOL ( conservante )
  CAFFEINE ( additivo )
   SORBITAN ISOSTEARATE ( emulsionante )
  POLYSORBATE 60 ( emulsioante / tensioattivo ) 
  SORBIC ACID ( preservante )
  RUTIN ( antiossidante / condizionante capelli / condizionante cutaneo )
  SIGESBECKIA ORIENTALIS EXTRACT ( condizionante cutaneo / tonico )
  PALMARIA PALMATA EXTRACT( protettore cutaneo )
  ACACIA SENEGAL GUM ( viscosizzante )
  SODIUM HYDROXIDE ( agente tampone / denaturante )



• SCHEDA TECNICA •

QUANTITÀ: 50 ml
PACKAGING: Vetro
PAO: Data di scadenza posta sulla confezione
PREZZO: 11,95 €
REPERIBILITÀ: Yves Rocher Store e Consigliere di Bellezza.
PROFUMAZIONE: Leggera e impercettibilmente " burrosa "
PRO: Texture fondente, facile assorbimento,  da subito la pelle è molto morbida e vellutata, attenuta i rossori ( anche post rasatura ).
CONTRO: Nessuno
VOTO: 9
LO CONSIGLIO?: Assolutamente a tutte le persone che hanno una pelle sensibile e delicata, a chiunque si sottoponga a trattamenti di depilazione laser e/o utilizzi la lametta per rimuovere i peli dal viso.
A chi soffre di rossori sul viso.



✏️  CONSIDERAZIONE FINALE


Ho acquistato questo prodotto per la prima volta verso fine agosto 2017.

Ero andata in negozio per acquistare i Gel Doccia Concentrati di Yves Rocher consigliati ( tra i prodotti finiti e/o promossi ) da AnnalisaSuperStar.

Che nel frattempo avevano ricevuto feedback positivi dalle mie amiche che li stavano provando ed apprezzando.

In quella settimana mia madre aveva, purtroppo, avuta una piccola reazione allergica alla Crema Viso Giorno Infiore di Just così la commessa chiacchierando le dice che le avrebbe dato una crema da provare per lei e per sua figlia.

" WAIT 😍 

Voi sapete quanto la mia lotta nel sociale sia aperta e dolorosa... E quindi un grandissimo plauso a questa commessa di Yves Rocher che ha saputo fare il proprio lavoro in maniera eccelsa, non solo consigliandoci prodotti ottimi ma soprattutto non ledendo la sensibilità di nessuno.
B R A V I S S I M A 👏👏👏 "

E ci da questi samples della Sensitive Vegetal Anti Rossori, di cui praticamente ci innamoriamo appena la proviamo sia io che mia madre, nonostante io fossi realmente scettica perché da troppo tempo non riuscivo ad applicare alcuna crema con costanza perché mi riempiva la pelle di comedoni.

Con questo prodotto non è avvenuto e ho finalmente riscoperto l'immenso piacere di applicare con costanza e massaggiando, la crema.

La texture è molto morbida e fondente ma nonostante questo si assorbe velocemente, dando però il tempo di stenderla con un breve massaggio.


Ho sempre amato auto massaggiarmi il viso e con questa meraviglia ho potuto riprendere questa abitudine.


Adoro il fatto che sia possibile usarla anche e soprattutto quando la pelle è più irritata.


La applico infatti dopo il laser o dopo essermi depilata con la lametta senza alcun tipo di problema anzi la pelle da subito si lenisce rinfrescandosi in maniera dolce e delicata.


L'ho infatti consigliata anche a mio fratello, da usare post rasatura e anche per lui è un must have a cui non sa più rinunciare.


Anche perché la pelle da subito è morbidissima e vellutata.


La trovo ottima anche come base trucco.


C'è un'unica accortezza a cui prestare attenzione, nella linea Sensitive Vegetal ci sono due creme:


✅ Anti Rossori

❌ Lenitiva

La prima è quella di cui vi ho parlato in questa recensione.


La seconda invece, ossia la Lenitiva, è molto simile come formulazione alla Anti Rossori, tuttavia questa ha il DIMETHICONE quindi contiene siliconi.


Per questo, non la consiglio se siete persone che prestano attenzione all'INCI di un prodotto, come me.


E voi anime arcobaleno che ne pensate?
Qual'è la vostra crema viso preferita?
Avete provato anche voi questo prodotto o un prodotto simile? 
Mi piace conoscere il vostro parere.

Non dimenticate di far parte della #RainbowFamily🌈  seguendomi sui vari social.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ ðŸ’œ ðŸ’™ ðŸ’š

domenica 6 maggio 2018

Sensitive After Shave Balm by Nivea | Review

Ciao a tutte Anime Arcobaleno e bentornata #RainbowFamily🌈
Oggi vi parlo del Balsamo Dopobarba di Nivea


CLAIM:

La nuova formula extra delicata con 0% alcool allevia la sensazione di bruciore dopo la rasatura. 
Si assorbe rapidamente, non appiccica ed è arricchita con l'efficace combinazione di Camomilla e Hamamelis.
Calma le irritazioni e aiuta a prevenire gli arrossamenti: Balsamo Sensitive.




INCI:
  AQUA ( solvente )
  GLYCERIN ( denaturante / umettante / solvente )
  ISOPROPYL PALMITATE ( antistatico / legante / emolliente / solvente )
  CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXRACT ( emolliente )
  TOCOPHERYL ACETATE ( antiossidante )
  HAMAMELIS VIRGINIANA BARK / LEAF EXTRACT ( condizionatore cutaneo )
  MALTODEXTRIN ( assorbente / legante / stabilizzante emulsioni / filmante )
  TAPIOCA STARCH ( farina vegetale ) 
  TRICETEARETH-4 PHOSPHATE ( emulsionante / tensioattivo )
  SODIUM CARBOMER ( viscosizzante ) 
  CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE ( emolliente / solvente )
  PHENOXYETHANOL ( conservante )
  PIROCTONE OLAMINE ( conservante )
  PARFUM 



• SCHEDA TECNICA •

QUANTITÀ: 100 ml
PACKAGING: Vetro
PAO: 12 m
PREZZO: 5,18 €
REPERIBILITÀ: Acqua & Sapone, Tigotà, Coin, Upim, Ipercoop, Esselunga, Auchan, Carrefour.
PROFUMAZIONE: Intensa da uomo
PRO: Texture parecchio fluida, si assorbe velocemente, finish vellutato sulla pelle, lenitivo dopo la depilazione
CONTRO: Profumazione, merchandising di questa linea, packaging vetro.
VOTO: 7,5
LO CONSIGLIO?: A tutte le persone che hanno necessità di radersi e vogliono un prodotto di facile reperibilità dalla buona performance.


✏️  CONSIDERAZIONE FINALE

Ho acquistato questo prodotto ad Agosto 2016 su Smoll Shop.

Come tutte le persone amanti del make up sapranno, questo prodotto è arrivato alla ribalta grazie a NikkieTutorials che nei suoi video ha cominciato ad utilizzarlo come primer.

Infatti l'ho acquistato proprio per questo.

Devo ammettere che, sulla mia pelle, non ho visto risultati eccellenti.

Anche perché solitamente la base non presenta particolari problematiche nella durata, più che altro avendo io la pelle asfittica non posso idratare troppo altrimenti la mia pelle si riempie di comedoni e bollicine ma devo anche star attenta all'estetica perché idratando poco rischio che esteriormente, il tutto, sembri un terreno dopo 100 giorni di siccità.

Per ciò utilizzo dei primer illuminanti e/o sebo equilibranti perché mantenere il mantello idrolipidico in equilibrio.

Dopo circa 5 mesi dall'acquisto, a Gennaio 2017 ho cominciato con le sedute di laser al diodo per la rimozione dei peli superflui e ho cominciato ad utilizzare il prodotto dopo la depilazione con lametta.

Mi è molto piaciuto.

L'assorbimento era rapido ma si riusciva a massaggiare sul viso.

Mi leniva la pelle irritata, dato che all'inizio ( non avendo mai usato la lametta per depilarmi ) non sapevo gestire il rasoio e combinavo dei disastri, senza bruciare in alcun modo e dopo l'applicazione la pelle al tatto risultava morbida e vellutata.

Non mi è invece piaciuto come questa linea viene venduta ma ne parlerò in un post dedicato a tutti i prodotti per la depilazione del viso che quando scriverò troverete già linkato qui.

E nemmeno la profumazione che era troppo da uomo.

Concludo facendo anche un piccolo appunto sul packaging perché essendo di vetro, sebbene sia molto spesso e solido, ogni volta che lo avevo in mano avevo il terrore che mi potesse scivolare ( dato che sono sempre maldestra 🙈, soprattutto quando le unghie necessitano del refill ) e si potesse rompere.

Credo anche sia anche scomoda per viaggiare una confezione di vetro.

E voi anime arcobaleno che ne pensate?
Siete solit* usare dei prodotti concepiti in un modo per un altro scopo come ho fatto io?
Avete provato anche voi questo prodotto o un prodotto simile? 
Mi piace conoscere il vostro parere.

Non dimenticate di far parte della #RainbowFamily🌈  seguendomi sui vari social.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ ðŸ’œ ðŸ’™ ðŸ’š

venerdì 4 maggio 2018

Trans... GENDER or SEXUAL?

Ciao a tutte Anime Arcobaleno e bentornata #RainbowFamily🌈




Una delle domande più gettonate per quanto riguarda il mondo trans è sicuramente quella in cui si chiede quale sia la differenza tra transessuale e transgender.

In realtà avevo già trattato tale differenza su Transessuale tuttavia rileggendolo, ho pensato che meritasse un post a se in cui il focus fosse rivolto su questa differenza.

Ma come sempre partiamo dal principio.

Entrambe le parole hanno un inizio comune “ trans “ che sta a significare per l’appunto la transizione intesa come " movimento " / mutamento da una condizione ad un'altra.

La differenza si caratterizza nella desinenza delle due parole.

La prima GENDER ossia genere, in italiano si tradurrebbe semplicemente come transgenere, che tuttavia è una parola non utilizzata ma che ci fa comprendere subito il significato della parola stessa.

Come spiegato in Transessuale il genere rappresenta l'anatomia fisica del corpo.

Ed è questa che cambia, non l'Identità di Genere, quest'ultima al massimo può essere compresa in momenti diversi ma non muta da un estremo all'altro.

Invece SEXUAL, in italiano viene semplicemente tradotto come transessuale e si utilizza per caratterizzare una persona transgender medicalizzata con ormoni e/o chirurgia.

Personalmente trovo questa scissione al quanto inutile anche perché crea confusione con le altre " sexual " ossia Homosexual e Bisexual, Pansexual e Asexual che invece rappresentano l'orientamento sessuale.

Mentre termini come Transexual e Intersexual  rappresentano condizioni fisiche della persona indipendentemente dai gusti sessuali.

Per cui ci sicuramente prima di tutto ci sarebbe da fare una chiarezza con relativa pulizia delle varie terminologie usate, perché meno confusione abbiamo più rapidamente si apprendono i concetti e le persone possono smettere di aver paura di ciò che non conoscono.

Ma delle varie etichette vi parlerò nello specifico in un altro post.

Andiamo però ad approfondire quanto meno il termine transgender per far comprendere meglio la differenza.

Il transgenderismo afferma che l'identità di genere non è legata al dualismo " maschio / femmina " ma che ci sia la possibilità di sviluppo, delle stesse identità, attraverso i due estremi prima citati.

Non legandosi dunque ai concetti stereotipati e sino ad ora conosciuti entra gioco anche come una sorta di movimento politico/culturale che propone una visione dei sessi e dei generi fluida e rivendica il diritto di ogni persona di situarsi in qualsiasi posizione intermedia fra gli estremi " maschio / femmina " senza dover subire alcuna discriminazione.

È possibile quindi considerare transgender un termine " ombrello " sotto la quale possono identificare:

- la persona transessuale operata ( si intende quella persona che ha modificato interamente il proprio corpo da un genere all'altro andando così a non essere più distonica ).

- la persona transessuale NON operata o parzialmente operata ( si parla di chi ha intrapreso interventi estetici e/o chirurgici ma non ai caratteri sessuali primari ).

- la persona genderqueer ( ossia una persona nata femmina o maschio, di qualunque sessualità, che non si riconosce nel binomio uomo/donna " stereotipato " da ciò che è usuale. 
Proprio per questo c'è chi dice che transgender e queer siano due termini sovrapponibili. 

- la persona crossdresser ( ergo una persona, di qualunque sessualità, che per esprimere la propria persona tende ad indossare in privato e/o in pubblico, i panni del sesso opposto senza la necessità di effettuare una transizione ).

Questo dunque ci fa comprendere che una persona transessuale è anche transgender ma non è detto che una persona transgender sia anche transessuale.

Lo so, a primo acchito sembra quasi uno sciogli lingua ma seguendo passo paso ciò che ho spiegato in questo post, si arriva facilmente a comprendere.



E voi anime arcobaleno che ne pensate?
Conoscevate la differenza tra transgender e transessuale?
Avete compreso che anche una persona eterosessuale può essere transgender pur non effettuando alcuna transizione?
Raccontatemi i vostri pensieri.

Non dimenticate di far parte della #RainbowFamily🌈  seguendomi sui vari social.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ ðŸ’œ ðŸ’™ ðŸ’š