lunedì 26 ottobre 2020

Back to School... Una lezione per la scuola | Get The Look

  Ciao a tutte anime colorate e bentornata #RainbowFamily🌈

Oggi un look con le fiamme perché parlo di un argomento scottante 😁
Scherzi a parte ho ricreato questo look per il mio ( forse primo dal 2008 ad oggi ) Back to School.
Questo look è stato ispirato da questo make up: https://www.instagram.com/p/Bldv4JVhAV4/ di Sofia Isabella MUA anche se io non sono stata minimamente brava come lei, mi è molto piaciuto realizzare questo look anche se sono un po' impazzita cercando di essere simmetrica 🙈

 
#GetTheLook:



I prodotti utilizzati sono:

EYES:
IMAGIC PROFESSIONAL COSMETICS 12 Flash Color Case ( NO OTHER REFERENCE, please check the color in the IGTV video )
MORPHE ( James Charles Artistry Palette ) Eyeshadow in Bee
MORPHE ( James Charles Artistry Palette ) Eyeshadow in You're Kidding
MORPHE ( James Charles Artistry Palette ) Eyeshadow in 518
IMAGIC PROFESSIONAL COSMETICS 12 Flash Color Case in White 010
MORPHE ( James Charles Artistry Palette ) Eyeshadow in Flashback
YVES ROCHER Sexy Pulp Mascara
DUO Brush On Striplash Adhesive in White/Clear
NO BRAND False Lashes in 3D-55
EULENSPIEGEL Profi-Aqua Perlglanz in Perlmutt ( White ) + EULENSPIEGEL Profi-Aqua Perlglanz in Sonnengelb ( Yellow )


BROWS:
ANASTASIA BEVERLY HILLS DipBrow Pomade in Soft Brown
KIKO MILANO Lasting Gel Eyeliner in Black


BASE:
MAC Studio Fix Fluid ( SPF 15 ) Foundation in NW15
MAC Studio Fix Fluid ( SPF 15 ) Foundation in NC15
MAC COSMETICS Studio Fix Powder Plus Foundation in NW15


CONTOUR, HIGHLIGHTS & BLUSH:
MAC Powder Blush in Taupe
MAC Powder Blush in Harmony
KIKO MILANO ( Sparkling Holiday Fabulous Highlighter Palette ) Bronzer in Fighter
MAC Extra Dimension Skinfinish in Doublegleam
KIKO MILANO ( Sparkling Holiday Fabulous Highlighter Palette ) Blush in Vamp


LIPS:
IMAGIC PROFESSIONAL COSMETICS 12 Flash Color Case ( NO OTHER REFERENCE, please check the color in the IGTV video )


Visualizza questo post su Instagram

Vi è mai capitato di pensare a come sarebbe se doveste tornare a scuola oggi e soprattutto a come si svilupperebbero alcune dinamiche se foste stat* le persone che siete oggi? A me sì lo, e sono arrivata alla conclusione che la scuola debba imparare prima di poter insegnare. Gli/le insegnanti non devono essere dei robot che in maniera fredda e meccanica forniscono informazioni culturali… C’è bisogno di maggior umanità. Fare l’insegnante è un lavoro che ti mette a contatto con delle persone e ciò che farai in parte plasmerà la vita delle stesse, soprattutto in età delicate come le scuole primarie ma soprattutto le medie, che sono caratterizzate da tre importanti fasce d’età in cui si manifestano importantissimi cambiamenti. I/le ragazz* dovrebbero essere liber* di vivere le proprie unicità ( colore della pelle, origini, sessualità, identità di genere ) nella piena libertà di un ambiente protetto. Dove si insegna loro che questo è parte di ognun* di noi e che le unicità degli altri non devono stranirci perché anzi possono arricchirci a livello umano. Mi piacerebbe che gli/le studenti/esse possano vivere la scuola come un luogo dove potersi concentrare sullo studio ( il motivo per la quale si frequenta la struttura scolastica ) e non al dover sopravvivere in modo quasi agognato a tutto lo schifo che si subisce in queste strutture, poco tutelate a livello umano. Il mio augurio è che possa bruciare il vecchio e stantio modello comportamentale per far spazio ad un fuoco che infiammi l’anima delle nuove generazioni e le porti ad essere soprattutto persone migliori... Prima di ogni qualifica accademica! Lots of Love Shikal Michelle 💛❤💜💙💚 MORE DETAILS ON: http://www.shikalmichelle.com/2020/10/back-to-school-una-lezione-per-glile.html MAKE UP INSPIRED : https://www.instagram.com/p/Bldv4JVhAV4/ by @sofiaisabella.mua #shikalmichelle #shikal #michelle #sm #makeup #fire #flames #burn #backtoschool #wellness #mindfulness #loveyourself #lifestyle #proudtobe #BeYOUtiful #italian #mtf #transgender #girl #woman #heart #cuore #thanks #grazie #love #amore #loveislove #justlove #lotsoflove

Un post condiviso da Shikal Michelle (@shikalmichelle) in data: 



E voi anime colorate che ne pensate?
Quale sarebbe il vostro look che adottereste per tornare a scuola oggi? E se invece studiate ancora, quale look create al mattino?
Il mio, non sarebbe questo neanche volendo, intanto perché non mi piace truccarmi molto al mattino ( quasi come se volessi mantenere la pelle il più pulita possibile ) optando quindi per una sorta di make up no make up e poi anche perché la mattina sarei sempre incasinata con le tempistiche dato che non sono una persona mattiniera e preferirei dormire un po' di più 😁
Se vi va, vi invito ( come sempre ) a condividere con me i vostri pensieri :)

Mi raccomando, non dimenticate di far parte della nostra #RainbowFamily🌈 interagendo con me attraverso i social, perché il contatto umano è quel battito di colore in questo mondo virtuale.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ 💜 💙 💚

sabato 10 ottobre 2020

Another TOP Summer 2020 | Get The Look

 Ciao a tutte anime colorate e bentornata #RainbowFamily🌈

Oggi vi presento il look con la quale ho deciso di ultimare il video dei TOP Summer 2020.
Sì perché se avete letto TOP Summer 2020| Get The Look saprete che ad un certo punto ho dovuto smettere di registrare il video, a causa di un momento molto particolare.
Qualche giorno dopo ho poi creato un look molto veloce che riprendesse le vibes del make up precedente, per ultimare questi TOP Summer 2020 😁
Ho comunque dato un tocco extra aggiungendo un gel glitter ovunque 😁 
Ed ecco il risultato :)
#GetTheLook:



I prodotti utilizzati sono:

EYES:
CATRICE HD Liquid Coverage Foundation in 010 Light Beige
MORPHE ( 25L Live in Color Artistry Palette ) Eyeshadow in 1978
MORPHE ( 25L Live in Color Artistry Palette ) Eyeshadow in Peace
MORPHE ( 25L Live in Color Artistry Palette ) Eyeshadow in Make Magic
NEVE COSMETICS Ombretto Minerale in Sirenetta
LAURA MERCIER Translucent Loose Setting Powder 
MAYBELLINE NEW YORK The Falsies Lash Lift Mascara
DUO Brush On Striplash Adhesive in Black/Dark
NO BRAND Face Crystal Stickers


BROWS:
KIKO MILANO Lasting Eyebrow Gel in 01 Light Blonde
FLORMAR Ultra Thin Brow Pencil in 04 Dark Brown


BASE:
SMASHBOX Photo Finish Foundation Water
MAKE UP FOR EVER Ultra HD Stick Foundation in 120
CATRICE Liquid Camouflage High Coverage Concealer in 020 Light Beige
LAURA MERCIER Translucent Loose Setting Powder 


CONTOUR, HIGHLIGHTS & BLUSH:
WYCON Eyeshadow ( Color Power Refill ) in 17 Hazel Matte
WYCON Eyeshadow ( Color Power Refill ) in 25 
YVES ROCHER Fard Colore Vegetale in 03 Bois de Rose
NO BRAND Duochrome Powder
NEVE COSMETICS Ombretto Minerale in Sirenetta


LIPS:
E voi anime colorate che ne pensate?
Vi piace di più la mia sirenetta nella versione più semplificata o quella decisamente più extra del precedente look?
Io mi chiedo solo perché non ho messo i glitter sui capelli anche nel primo look... Perchè?
Beh per fortuna ci ho pensato nel secondo 😁 
Se vi va, vi invito ( come sempre ) a condividere con me i vostri pensieri :)

Mi raccomando, non dimenticate di far parte della nostra #RainbowFamily🌈 interagendo con me attraverso i social, perché il contatto umano è quel battito di colore in questo mondo virtuale.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ 💜 💙 💚 

ANSIA, ATTACCHI di PANICO, DEPRESSIONE | La Ragazza con la Sciarpa

 Sono anni che rimando questo momento, non mi sono mai sentita pronta di parlarne non tanto perché mi vergognassi di qualcosa ma semplicemente perché mi dicevo " Ne parlerai quando avrai la soluzione ".

Ed eccoci qui :)
Ciao a tutte anime colorate e bentornata #RainbowFamily🌈

Oggi vi parlo di un argomento per me molto delicato ed estremamente intimo.
Veramente poche persone conoscono questo aspetto di me decisamente privato, parliamo di ansia e attacchi di panico ( e in parte anche di depressione ).

Ma come ogni volta, partiamo dal principio, prima di cominciare però vorrei precisare che non starò qui ad elencarvi quali sono i sintomi che provo perché non voglio fare un articolo in cui mettiamo a confronto i nostri momenti di malessere, semplicemente voglio farvi capire che tutt* posso risolvere queste problematiche, soprattutto dopo che avrete letto la mia storia personale ( che per ovvie ragioni non arricchirò di particolari che andrebbero a sviscerare il mio privato ).

All'età di 16 anni ho cominciato, dopo un evento ( per me ) traumatico a soffrire di ansia e attacchi di panico.

Da subito i miei genitori si sono attivati, ho fatto visite che mi facessero togliere dubbi su eventuali problematiche di salute fisica ( né è venuto fuori che ho un cuore più grande rispetto alla media e che sarebbe un peccato non fare sport con un muscolo simile, un po' come avere una Ferrari e girare in un paesino di periferia 😅 e in effetti lo sport aiuterebbe anche il benessere psicofisico, ma onestamente devo riprendere in mano questo aspetto della mia vita ). Questo mi ha aiutata molto a comprendere anche varie reazioni che il mio corpo ha, per esempio quando il mio cuore comincia a pompare lo fa in maniera massiva per cui quando il mio esile corpo produce adrenalina molto spesso ho dei tremori.

Inizialmente ero terrorizzata da questa cosa, oggi so che è semplice produzione di adrenalina e che passerà da sola.

Questo per dirvi che, senza allarmarsi, ovviamente parlandone con il proprio medico di base, fare un check up e capire che siamo in salute, ci può aiutare a ridimensionare l'idea che abbiamo dei sintomi fisici che arrivano quando siamo in attivazione.

A proposito io non userò le parole " attacco di panico o di ansia  ( perché sì, sono differenti ) " semplicemente perché potrebbero essere delle parole trigger, cioè potrebbero riattivare certe reazioni in chi legge... Ve lo dico perché in passato ciò che mi faceva da trigger era il rosmarino... Sì avete capito bene il rosmarino.
In casa mia era assolutamente bandito, non potevo vederlo o né toccarlo, figuriamoci sentirne l'odore, mi avrebbe destabilizzata.
Questo perché era legato ad un trauma e non avendoci ancora lavorato ( ai tempi ) era tasto dolente.

Quindi dopo i controlli fisici, i miei genitori mi hanno portato da un sacco di specialisti privati e non, con l'ausilio di medicinali, fior di Bach, omeopatia, la qualunque cosa.
Mi sono anche rivolta a dei ciarlatani, che mi hanno solo rubato dei soldi...
🙏🏻 PER FAVORE datemi ascolto non buttate il vostro denaro in metodi strani, tutto ciò che vi serve è la psicoterapia ( e se quella che avete fatto finora no vi ha dato risultati, probabilmente non è la tipologia giusta per voi ), date retta ad una scema che ne ha provate di tutti i colori tanto era disperata.

Ma non mi tormento, avevo 17 anni, avevo dovuto abbandonare la scuola, stavo perdendo quelli che credevo essere i miei amici ( perché i veri amici si comportano in un altro modo ) e volevo solo tornare ad essere " normale ", come prima.

Col senno di poi, quasi 13 anni dopo ho scoperto che normale non esiste e che in realtà c'erano problematiche anche prima, che in realtà non avevo mai saputo vedere, ma ci arrivo più tardi.

Dopo tutti quei tentativi falliti, è subentrata la depressione.
Ero in quella fascia di età che andava dai 16 ai 21 anni, quella che tutt* ti dicono essere gli anni migliori della tua vita, quelli da godere, da festeggiare, in cui divertirsi con gli amici, viaggiando, andando a ballare, frequentando locali e persone nuove, perché non torneranno più... E io, ero costantemente a casa perché il solo arrivare al portone mi faceva tremare come se ballassi a causa di un terremoto, sono stata considerata un TSO ( Trattamento Sanitario Obbligatorio ) non perché non fossi in grado di ragionare ma perché ero talmente terrorizzata dall'uscire fuori casa che se anche avessi avuto bisogno di andare in ospedale anche per una banale fasciatura, non ci sarei riuscita.
La mia vita è una un inferno, mi sentivo ingabbiata da qualcosa e che nessuno riuscisse aiutarmi.

Sono arrivata a darmi un ultimatum, perché avevo 21 anni e la mia vita non aveva alcun senso, mi sembrava solo di essere un peso e di causare dolore alla mia famiglia.
Mi sentivo un'imbecille, un'incapace perché non riuscivo a risolvere questa situazione nonostante fossi " la studiosa di casa ".

CREDETEMI quell'ultimatum, non è una soluzione e non lo sarà mai per nessun*.

NON È UNA SOLUZIONE... Per quanto la situazione possa sembrare disperata e credetemi, la mia lo era, NON È UNA SOLUZIONE!

Lo so, sono parole forti quelle che sto usando, questo è il post più difficile che io abbia mai fatto in tutti questi anni, ma sono sincera e voglio esserlo fino in fondo.
Devo anche, farvi comprendere quanto fosse abissale il mio livello disperazione così capirete l'enorme aiuto che mi è stato dato in seguito.

( Se siete persone spirituali sapete che ci siamo incarnati in questa terra per imparare delle lezioni, se cerchiamo di evaderle ce le ritroveremo nella prossima vita ).

È il 2015, io avevo 23 anni e mia madre viene in contatto con una conoscente che non vedevamo da tempo, questa persona le da il numero della sua psicologa.

Lei è la donna che mi ha aiutata a salvarmi la vita, letteralmente!
Una professionista più unica che rara, psicologa e psicoterapeuta cognitivo comportamentale con abilitazione in EMDR.

EMDR è un acronimo che sta per EYES MOVEMENT DESENSITIZATION and REPROCESSING quindi Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso i movimenti oculari.
Si tratta di un trattamento psicologico utilizzato per trattare disturbi da stress, ansia, depressione, attacchi di panico, traumi, insomma tutte quelle situazioni dalle più invalidanti a quelle semplicemente disturbanti che non ci permettono di vivere la nostra vita serenamente.

Esiste da 30 anni e dal 2013 la sua efficacia è stata riconosciuta anche dal Mistero della Salute.
Per chiunque gradisse informarsi di più, trovate una descrizione più accurata di questo metodo sul sito ufficiale EMDR ITALIA ( e vi dico già anche, ma dopo ci ritorno, che sul sito trovate anche la sezione TERAPEUTI in cui potete trovate l* specialista più vicin* a voi ).

Inutile dirvi che sono partita con un livello di sfiducia inimmaginabile, non perché la mia dottoressa mi desse queste sensazione ma semplicemente perché ero talmente succube delle mie problematiche dopo ben 7 anni in cui NESSUN* era riuscit* ad aiutarmi, che la mia mente era inglobata nell'oscurità più totale.

Pensate che quando nei primi incontri ( che avvenivano a domicilio, perché io non riuscivo ad uscire di casa e pensavo che non ci sarei mai più riuscita ) abbiamo fatto dei test e il mio livello di problematica in un sistema di analisi mondiale era 95% su 100.
Capite perché e quanto fossi bloccata?

Non vi dico ciò per farvi pena, ma per farvi capire che se ha aiutato, questo metodo è eccelso.

All'inizio infatti quando a Giugno 2014 è arrivato Tristàn, ho sì cominciato a muovere i primi passi fuori casa ma credetemi erano veramente piccoli piccoli e stavo fuori pochissimo tempo.
Infatti non lo portavo realmente a fare i bisogni, erano più delle passeggiate aggiuntive per aiutare me.
Infatti anche grazie a lui ho fatto tanta strada e la mia prima risorsa si è sviluppata in un passeggiata di una domenica mattina, che non scorderò mai.

EMDR attraverso la stimolazione oculare ( ottimo metodo per interagire anche con le persone non udenti ) non solo va a desensibilizzare e rielaborare le problematiche, ma permette di installare dentro di noi delle risorse che ci aiutano a superare le difficoltà.
Forse l'esempio più banale che posso fare per farvi comprendere in maniera figurata questo concetto è Harry Potter, avete presente che il professor Lupin insegna ad Harry ( in Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban e poi Harry lo insegna agli amici in Harry Potter e L'Ordine della Fenice ) ad evocare l'incanto patronus utilizzando il ricordo più felice?
Ecco, senza animali di luce che fuoriescono da bacchette sventolate, il concetto è simile ossia utilizzare un momento con una certa impronta emotiva positiva come punto di forza.

Devo dirvelo? Anche in questo caso io ero, sì fiduciosa perché la professionalità di Simona ( si chiama così la mia dottoressa ) mi dava speranza, ma i 7 anni anni di prove fallite mi remavano contro.

E ancora una volta mi sono, positivamente, ricreduta :)

Perché prima in maniera meccanica e più ripetuta e dopo in modo più automatico le mie risorse silenziosamente mi hanno aiutata.
Magari non l'ho compreso subito, ma obiettivamente se guardo dove sono arrivata oggi, beh direi che mi hanno aiutata eccome.

Vi ricorda nulla questo metodo di lavoro? Se fai parte della mia #RainbowFamily🌈 saprai che qualche tempo fa ti ho parlato di Forma mentis ecco, ho applicato questo principio anche alla risoluzione delle mie problematiche.
Ho educato la mia mente alla costanza, con piccoli passi, basati su ciò che io riuscivo a fare in quel momento della mia vita... Poco alla volta, ho portato a casa grandi ( per me ) risultati.

Dopo circa due anni di km fatti ripercorrendo quotidianamente le stesse strade, per disancorarmi da tutte le bugie che mi ero detta i 7 anni prima ( in maniera inconscia ) in preda alla paura e alla difficoltà di non avere gli strumenti giusti per saper gestire le mie problematiche, finalmente sono arrivata in studio dalla mia dottoressa.

Non è lontano da casa mia, ma fermiamoci un attimo a riflettere sul fatto che in due anni ho fatto ciò che vari specialisti avevano cercato di farmi fare in circa 7 anni. Diciamo circa sette anni perché c'è da precisare che mi sono completamente bloccata circa due mesi dopo aver fatto 18 anni, quando ho scoperto il tradimento del mio primo ragazzo importante ( avete presente quello che pensi sarà l'amore della tua vita? Ecco ) e che ovviamente mi aveva dato il colpo di grazia in un momento già per me molto difficile, facendomi anche perdere un punto di riferimento che rappresentava per me in quel momento.

Capite l'efficacia? Due anni di terapia quindicinale ( quindi neanche settimanale, come solitamente avviene ) avevano sbaragliato quasi 7 anni di tentativi fallimentari.
ASSURDO VERO? Pensate come mi sentissi strana io, che vivevo tutto questo, non mi sembrava reale.

Da qui in avanti, negli ultimi tre anni sono arrivate moltissime vittorie personali, so arrivata a fare azioni di vita quotidiana che per me erano qualcosa di straordinario, di inarrivabile ( o quanto meno così pensavo ), perché purtroppo non riuscivo più a farle... Pian piano, sto cominciando ad imparare a vivere in maniera reale, senza la paura che ti fuorvia la mente con illusioni.

Perché questo avviene, la paura ti racconta cose non reali, non perché sia cattiva ma perché crede siano così.

E qui veniamo ad un punto veramente importantissimo... La paura non è un mostro che vive dentro di noi e che dobbiamo combattere ( come una nota terapia anni fa, diceva di fare ), la paura è semplicemente una parte di te che ti sta comunicando che c'è qualcosa che non va.

Ve lo faccio comprendere in maniera molto semplice, avete presente il film di animazione ( della Disney Pixar ) Inside Out in cui la protagonista viene vista da dentro, dove ci sono le 5 emozioni fondamentali ( di cui tutti noi siamo costituit*? ).
Ecco, se hai risposto no, ti prego vai a guardare questo film perché è una carezza sul cuore, credimi.
Se invece hai hai risposto sì, più o meno il concetto è quello, dentro la nostra persona ci sono parti di noi che comunicano cose.
Lo scopo di EMDR è anche quello di insegnarci come comunicare con queste parti e integrarle per " farle andare d'accordo " e quindi stabilire un equilibrio.

Nell'esempio di un trauma vissuto, c'è una parte di noi che rimane bloccata in quel momento, anche se poi fisicamente la vita va avanti, c'è una frazione di noi che è lì e che continua a provare le stesse emozioni di quel momento, per cui quando qualcosa le evoca, queste vengono fuori.
Semplicemente.

Ho detestato per anni la mia ansia, avrei voluto annullarla in ogni modo possibile, liberarmene nella maniera più rapida che potesse esistere e mai, credetemi mai, avrei pensato di dire queste parole ma oggi, non provo più disprezzo perché ho capito che l'ansia è una parte di me, bloccata da qualche parte che soffre... E io oggi, mi amo così tanto, che non potrei mai odiare una parte di me.

Soprattutto perché EMDR mi ha portata a fare dei viaggi inimmaginabili e sono arrivata a piangere capendo che magari c'è una parte di me bambina, ferita, che soffriva... Potreste odiare mai un/a bambin* che sta male?

L'ansia non è piacevole, non prendiamoci in giro è però stata una grandissima occasione di miglioramento personale... Sembra assurdo ma è così.
Ho imparato nel tempo ad accettarla e ad aspettare il tempo della risoluzione dei miei conflitti interiori senza più agonia, ma godendo del lavoro fatto nel qui ed ora perché vedere quelli che per altre persone possono sembra piccoli passi e che invece per me hanno un immenso significato, mi gratifica enormemente... Perché ho imparato ad affrontare delle grandissime difficoltà per aiutarmi.
Se una persona facesse di tutto per aiutarti gliene saresti grat*? E allora perché non esserlo a te stess*?

Posso affermare oggi che la chiave della risoluzione è la comunicazione, che EMDR ti insegna a fare e ti guida in questo viaggio. 
Tra l'altro prima ho parlato di stimolazione oculare ma non è l'unico metodo perché c'è anche la stimolazione bineurale attraverso il tapping ( che per forza di cose in questo periodo è sospesa per evitare il contatto diretto ) sui dorsi delle mani o l'utilizzo di manopole vibranti ( come dei piccoli joystick, che vibrano in maniera alternata e di cui puoi scegliere tu l'intensità vibrante ).
Questi due metodi sono i miei preferiti perché mi rilassano molto ma ancora più importante mi permettono di restare ad occhi chiusi e di addentrarmi nell'elaborazione in maniera più intensa.

Pensate che a volte tra un momento di elaborazione ( perché funziona in questo modo, tu ovviamente parli con il/la tu* psicolog* e l*i ti dice su quale punto focalizzarti, la stimolazione dura qualche minuto e poi si elaborano i concetti che arrivano ) e l'altro ( nella stessa seduta ) sono così in profondità che quando incomincio ad esporre ciò che ho compreso ho la sensazione di " come se mi stessi svegliando " a livello fisico sensoriale intendo ( ci tengo a precisare che non è ipnosi o cose simili, che ho anche provato anni fa ma lasciamo perdere 😅, restiamo sempre svegl* e consc* ) questo perché in effetti i sogni sono elaborazioni in cui gli occhi, in maniera del tutto autonoma eseguono i movimenti oculari e anche perché è alto il livello di concentrazione.

Voglio concludere questo video con un concetto veramente importante, perché io non vi sto proponendo la panacea a tutti i mali del mondo, vi sto semplicemente riportando la mia esperienza anche come monito, perché se qualcun* prima di leggere queste mie parole pensava " io non ne uscirò mai, ho una situazione troppo incasinata " beh oggi sa che c'è una ragazza ( per lo più transgender, con tutte le complicanze di quella che può essere una transizione a livello fisico e psicologico ) che ha dovuto fare i conti con un vissuto assurdo in un momento della propria vita delicatissimo, quindi prova con EMDR ( che tra l'altro con tutta la pubblicità che faccio privatamente da anni, come minimo dovrebbe darmi un'onorificenza 😁 ).
Quindi Sì, anche TU puoi farcela, te lo dice una che non credeva sarebbe arrivata alla fine dei suoi 21 anni e toc toc, oggi ne ho 29 ( non lo diciamo troppo forte perché non è un vanto avere le pelle meno turgida ahahahahahahha 😂 sdramatizzo un attimo ) e soprattutto una persona a cui nei video viene detto che risulta serena.

Per una persona che ha passato la vita temendo che la paura si potesse ripresentare questo è un grandissimo traguardo, perché ciò che siamo dentro, traspare sempre e se di me arriva serenità e voglia di vivere, delicatezza e rispetto dei sentimenti delle persone è perché queste qualità le ho coltivate dentro di me, non era così ma lo sono diventata... E se oggi dovesse arrivare un momento di attivazione, non mi allarmo più come una volta, non vado in panico perché " oddio è ritornata la maledetta e mi soggiogherà per chissà quanto tempo ", comprendo che semplicemente è una parte di me che è stata attivata da qualcosa, una parte di me sofferente che mi sta chiedendo aiuto.
Ripeto non è piacevole, lo so, ma comprendere questo mi aiuta a gestire meglio il momento e rende chiaro il fatto che c'è un pezzo di me sulla quale dover lavorare... Io ho cominciato a creare ordine ed equilibrio dentro di me solo 5 anni fa, ci sono circa 24 anni di vita vissuta allo sbaraglio, senza le giuste risorse per poter vivere con un certo equilibrio, potrei avere problemi di cui nemmeno mi rendo conto, ma avere il modo di sistemarli mi da grande gioia e speranza perché nella vita ho tanto da fare e perché EMDR in questo è quasi magico, perché potresti essere in qualunque posto e star facendo qualunque cosa che booom ti arriva ( da dentro ) un concetto che elaborandolo sarà la svolta più totale.
CREDETEMI è ASSURDO ma è così, perché il nostro cervello continua ad elaborare e cogliendo le giuste informazioni ( infatti, consiglio personale appuntate tutto da ciò che provate, a ciò che pensate, anche i sogni sono importanti dal punto di vista delle situazioni non a livello premonitore ovviamente ahahahahahahahahaha 😂 ) può svoltarti una vita in un attimo.
A me è successo e la sensazione che provi è UNICA!

E voi anime colorate che ne pensate?
Conoscevate EMDR? Consigliereste questo metodo a qualcun* che sapete potrebbe averne bisogno?
Trovate la lista dei terapeuti ( in ogni regione di Italia ) qui: https://emdr.it/index.php/terapeuti/
Vi ricordo inoltre che manifestare ansia ( che è più uno stato di malessere generale ) o momenti di panico ( che è il momento in cui c'è un apice di paura e poi si smorza ) può avvenire anche senza la cronicità del disturbo, semplicemente per un evento vissuto o dello stress massivo.
E con questo mio terzo e ultimo coming out ( arrivato dopo tanti anni di pubblicazioni ) fatto il 10 Ottobre in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale,se vi va, vi invito ( come sempre ) a condividere con me i vostri pensieri :)

Mi raccomando, non dimenticate di far parte della nostra #RainbowFamily🌈 interagendo con me attraverso i social, perché il contatto umano è quel battito di colore in questo mondo virtuale.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ 💜 💙 💚