mercoledì 31 ottobre 2018

Another Blood

Ciao a tutte anime colorate e bentornata #RainbowFamily🌈
L'argomento di oggi è caldo e bagnato...
No 🙈  wait non siate così malizios* 😏  sto parlando di sangue... finto ovviamente 😁


Negli anni scorsi vi ho mostrato come creare il Sangue Finto FAI DA TE Commestibile ( con aggiunta di due ricette BONUS ) totalmente naturale e poi ho fatto un upgrade del Fake Blood per chi andasse di fretta e non avesse moltissimo tempo.

Ma oggi, sono qui per rivelarvi un'altra ricetta per un sangue finto davvero d'effetto e che al contrario del primo tende ad asciugarsi e quindi diventa anche più pratico da utilizzare con i nostri costumi.

L'idea mi è nata, guardando un video di DollMakeup21 ( l'anno scorso ) in cui realizza la Black Mask, che io stessa ho riprodotto varie volte anche modificandone la ricetta ( secondo quelle che erano le mie esigenze e/o preferenze).

La texture di questa ricetta, mi ha fatto pensare al fatto che potesse risultare uno straordinario effetto speciale, come il sangue finto, davvero bello ma anche estremamente funzionale da aggiungere ai nostri costumi.






 ✍🏼 Ricetta:
50 ml d'acqua ( un bicchierino da caffè di plastica )
11 g di zucchero ( 3 1/2 cucchiaino )
1 cucchiaino di amido di mais
Coloranti alimentari 


Se usate dei coloranti in polvere ( che è preferibile in quanto sono molto più pigmentati rispetto a quelli liquidi ), il mio consiglio è di miscelarli all'amido di mais prima di versarli o comunque di stemperarli con un goccino di acqua in modo tale che si miscelino meglio con il composto liquido.



Per per avere un sangue più venoso o più arterioso vi rimando a Sangue Finto FAI DA TE Commestibile & BONUS post in cui troverete anche altre due ricettine davvero orride 😆 ma ottime per Halloween e su cui ovviamente potrete applicare questa nuova ricetta.



Se le dosi presenti nel post sopra linkato, fanno risultare il sangue ancora un pochino sheer aumentate le dosi dei coloranti mantenendo comunque le proporzioni in modo tale da non avere colorazioni anomale 😅



Concludo dicendovi che, essendo un composto gelatinoso potrebbe risultare più difficile da rendere saturo di colore per cui potete:



📌 Colorare l'amido di mais stemperato in acqua prima di versarlo nel composto e valutare tonalità e saturazione in questo passaggio


📌 Usare acquacolor stemperati con un goccio d'acqua e uniti al composto

📌 O ancora integrare pigmenti e/o ossidi cosmetici in modo da aumentarne la saturazione


Tenete conto che, nel momento in cui scegliete la seconda o terza opzione il sangue finto non sarà più edibile, quindi oltre a non usarlo per i vostri giochi di coppia ( sì, da chi mi segue mi è stato fornito anche questo possibile uso del sangue finto 😜 ) magari è preferibile non utilizzarlo sui bambini che potrebbero ingerirlo.


E voi anime colorate che ne pensate?
Festeggiate Halloween? Vi piace giocare con il make up? 
Raccontatemi i vostri pensieri.

Non dimenticate di far parte della #RainbowFamily🌈  seguendomi sui vari social.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ 💜 💙 💚 

domenica 28 ottobre 2018

Gel Detergente Ultra Freschezza by Yves Rocher | Review

Ciao a tutte anime colorate e bentornata #RainbowFamily🌈
Oggi vi parlo del Gel Detergente Ultra - Freschezza di Yves Rocher

CLAIM: 
Per chi desidera detergere la pelle in profondità.
Questo Gel Detergente rimuove le impurità e le tracce di trucco, per una pelle pulita con delicatezza.
Formula testata sotto controllo dermatologico e oftalmologico.
Una texture ultra-fresca in gel, per una pulizia profonda e una pelle rinfrescata.
Applicare mattina e sera sul viso inumidito.
Massaggiare delicatamente, evitando il contorno occhi e risciacquare.







INCI:
  AQUA / WATER /EAU ( solvente )
  METHYLPROPANEDIOL ( solvente )
  SODIUM LAURETH SULFATE ( tensioattivo )
  COCAMIDOPROPYL BETAINE ( tensioattivo )
  HAMAMELIS VIRGINIANA FLOWER WATER ( astringente / condizionatore cutaneo / condizionante capelli / lenitivo )
  ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE ( emolliente )
  PEG-7 GLYCERYL COCOATE ( emulsionante / tensioattivo )
  ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER ( filmante )
   PHENOXYETHANOL ( conservante )
  PEG-30 GLYCERYL LAURATE ( emulsionante ) 
  XANTHAN GUM ( legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante )
  PARFUM / FRAGRANCE
  SODIUM HYDROXIDE ( agente tampone / denaturante )
  TETRASODIUM EDTA ( sequestrante )
  PANTHENOL ( antistatico )
  CARPOBROTUS EDULIS EXTRACT ( condizionatore cutaneo )
  SODIUM BENZOATE ( preservante )
  CITRIC ACID ( agente tampone / sequestrante )
  POTASSIUM SORBATE ( conservante )



• SCHEDA TECNICA •

QUANTITÀ: 125 ml ecotubo / 390 ml maxi formato
PACKAGING: Plastica
PAO: 6 m
PREZZO: 4,95 € ecotubo 125 ml / 12,95 € maxi formato 390 ml
REPERIBILITÀ: Yves Rocher Store e/o Consigliere di Bellezza
PROFUMAZIONE: Leggermente dolce, fresca e giovanile.
PRO: Delicato sulla pelle ma molto efficace, ottima efficacia anche come struccante ( sebbene non sia questo il suo scopo ), texture fresca, morbida ed elastica che si massaggia bene sul viso, non secca la pelle.
CONTRO: Presenza di PEG nella formulazione.
VOTO: 8,5
LO CONSIGLIO?: A tutti, questo prodotto mi piace moltissimo.
Lo uso da anni ed è veramente uno di quei da avere perché oltre a detergere il viso, in caso di necessità funge da struccante in maniera eccelsa e nonostante il claim dica di non avvicinarsi al contorno occhi, io non ho mai avuto alcun problema.
Veramente un ottimo prodotto.



✏️  CONSIDERAZIONE FINALE

Ho cominciato ad usare questo prodotto qualche anno fa quando una mia cara amica me lo aveva consigliato.
    Gel Detergente della linea precedente

Lei lo utilizzava per struccarsi ed era entusiasta dalla performance che il prodotto le dava ( si parla ancora della vecchia formulazione ).

Ovviamente fidandomi del feedback di questa amica, ho cominciato ad usare questo prodotto e devo dire che mi piaceva ma non mi faceva impazzire perché non avvertivo una reale efficacia " idratante " ma soprattutto trovavo che la formula fosse troppo " gellosa ".

Avrei preferito una formula dalla texture più morbida ed elastica ad avvalorare la mia tesi, il fatto che allungando il prodotto con acqua ( diventava esattamente come piaceva a me.

Infatti speravo che prima o poi avrebbe subito un upgrade.

Ovviamente non mi metto ad allungare i prodotti con acqua a caso 😅, semplicemente avevo inserito un goccino d'acqua a prodotto fino per pulire bene i bordi interni del prodotto e buttare via la confezione realmente pulita e così ho fatto la super scoperta 😂

A marzo 2018 la linea poi viene riformulata con l'Acqua Cellulare di Edulis, attivo vegetale che dona un grandissimo potere idratante alla linea Hydra Vegetal perché questa pianta ha la proprietà di evitare l'evaporazione dell'acqua dall'epidermide riuscendo a trattenerla al proprio interno più di altre piante.

E finalmente arriva la formulazione che aspettavo io.

Infatti ad oggi la formula è, oserei dire, perfetta anche per me che non ho la pelle secca o meglio in alcuni punti se non venisse idratata potrebbe tendere ad esserlo ma generalmente la ho mista, asfittica e sensibile.

Soprattutto lo adoro al mattino, quando mi sveglio e ho il viso ricoperto di un leggero ma fastidioso strato di sebo e ho bisogno di detergere il viso ma al contempo voglio un prodotto da poter passare tranquillamente anche sugli occhi senza problemi, perché li ho molto secchi.

E con questo detergente posso rimuovere il sebo laddove serve e al contempo avere la sicurezza che nelle zone sensibili ( come la zona perioculare ) sia estremamente delicato.

In più il profumo fresco e leggermente dolce che accompagna questo gesto di detersione mi fa sicuramente iniziare la giornata con un umore diverso 😊

Di questo prodotto ho sempre comprato il formato ecotubo da 125 ml ma non è mai stato estremamente pratico, così ho deciso di provare il maxi formato da 390 ml che potrebbe fermare qualcuno a causa del prezzo ma non fatevi ingannare perché innanzitutto si tratta del triplo della quantità rispetto al tuo e poi, soprattutto si usa molto meno prodotto rispetto al tubo.

Perchè ha un dosatore che ti regala la giusta quantità di prodotto, anzi devo essere sincera io l'erogatore non lo premo nemmeno fino in fondo ma fino a metà e ho davvero la quantità perfetta, né troppo, né troppo poco.

Tenete conto che ho iniziato il maxi formato verso Aprile 2018 siamo ad Ottobre 2018 e ho utilizzato poco più di 1/3 della confezione.

Quindi sì, la spesa iniziale potrebbe essere leggermente di più rispetto all'ecotubo ma relazionata a quanto dura si risparmia moltissimo.

Concludo dicendovi che, sebbene non sia nato come struccante e che il claim dichiara chiaramente di non usarlo sulla zona contorno occhi, personalmente lo utilizzo spesso quando non ho voglia di struccarmi con molti prodotti e/o son di fretta, rimuove il trucco alla perfezione, anche il mascara 😊

E voi anime colorate che ne pensate?
Cosa usate per lavarvi il viso? Che tipo di formulazione preferite?
Avete provato anche voi questo prodotto o un prodotto simile? 
Mi farebbe molto piacere conoscere il vostro parere 😊

Non dimenticate di far parte della #RainbowFamily🌈  seguendomi sui vari social.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ 💜 💙 💚 

domenica 21 ottobre 2018

Latte Detergente Idratante by Yves Rocher | Review

Ciao a tutte anime colorate e bentornata #RainbowFamily🌈
Oggi vi parlo del Latte Detergente Idratante di Yves Rocher


CLAIM: 
Per chi desidera struccare delicatamente la pelle evitando di seccarla.
Questo Latte, cremoso e fresco elimina delicatamente il trucco e le impurità.
Lascia la pelle morbida, idratata, avvolta da una sensazione di confort.
Formula testata sotto controllo dermatologico e oftalmologico.
Latte , cremoso e fresco, per una pulizia delicata ed una pelle immediatamente elastica, morbida ed idratata.
Consigliato alle donne con la pelle secca.







INCI:
  AQUA ( solvente )
  METHYLPROPANEDIOL ( solvente )
  ISOPROPYL PALMITATE ( antistatico / legante / emolliente / solvente )
  GLYCERIN ( denaturante / umettante / solvente )
  SORBITAN STEARATE ( emulsionante )
  BRASSICA CAMPESTRIS SEED OIL ( condizionatore cutaneo )
  HAMAMELIS VIRGINIANA FLOWER WATER ( astringente / condizionatore cutaneo / condizionante capelli / lenitivo )
  ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE ( emolliente )
  CETETH-20 ( emulsionante / tensioattivo ) 
  CETYL ALCOHOL ( emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante )
  PARFUM
  HYDROXYACETOPHENONE ( antiossidante )
  ACRYLATES/VINYL ISODECANOATE CROSSPOLYMER 
( stabilizzatore di emulsione / filmante / controllo viscosità )
  SORBIC ACID ( preservante )
  CARPOBROTUS EDULIS EXTRACT ( condizionatore cutaneo )
  SODIUM HYDROXIDE ( agente tampone / denaturante )
  XANTHAN GUM ( legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante )
  SODIUM BENZOATE ( preservante )
  BENZYL ALCOHOL ( conservante / solvente ) or   BENZYL ALCOHOL ( allergene del profumo / conservante / solvente )
  POTASSIUM SORBATE ( conservante )
  CITRIC ACID ( agente tampone / sequestrante )



• SCHEDA TECNICA •

QUANTITÀ: 200 ml
PACKAGING: Plastica
PAO: 6 m
PREZZO: 
REPERIBILITÀ: Yves Rocher Store e/o Consigliere di Bellezza
PROFUMAZIONE: Leggermente dolce, fresca e giovanile.
PRO: Texture molto fresca ed idratante, formula decisamente efficace anche sui trucchi più resistenti, delicato nel rispettare la pelle ( anche se applicato due volte la pelle non tira ).
CONTRO: Nessuno
VOTO: 8,5
LO CONSIGLIO?: Anche a chi non è amante della formula " latte detergente " lo consiglio perché strucca veramente bene ma soprattutto pulisce la pelle in profondità senza aggredirla.
Ottimo non solo su pelle secca come consigliato dal claim ma anche su pelle sensibile, asfittica e mista come la mia.



✏️  CONSIDERAZIONE FINALE

Ho cominciato ad usare questo prodotto a Marzo 2018.

Come vi ho già detto nelle recensioni di:
Gel Crema Idratazione Non-Stop 48H
Gel Fresco Idratante Anti-Fatica
Gel Esfoliante Luminosità
Tonico Idratante

In quel periodo la linea Hydra Vegetal, di cui i prodotti fanno parte, è stata riformulata con l'Acqua Cellulare di Edulis pianta molto funzionale perché ha la straordinaria capacità di trattenere al proprio interno molta acqua riducendo al minimo l'evaporazione e quindi apportando ad un prodotto cosmetico un'idratazione davvero eccezionale.

Devo ammettere che non ho mai amato il latte detergente per struccarmi, forse a causa di quelli che avevo provato precedentemente però alcuni prodotti di questa tipologia mi erano piaciucchiati per la detersione del viso, dopo essermi struccata con un altro prodotto.

Infatti l'approccio a questo cosmetico, inizialmente è stato diffidente ma come moltissimi prodotti Yves Rocher che provo, mi lasciano esterrefatta 😍

Devo ammettere che con grandissimo piacere noto quanto il brand si sia impegnato ( mettendo a confronto ciò che erano i prodotti di qualche anno fa ) nella crescita e nel miglioramento.

È importante elogiare un'azienda quando lo merita 👏🏻

E a proposito di lodi, torniamo a questo latte detergente che ha velocemente smentito ogni mia incertezza iniziale.

Inizialmente lo utilizzavo solo per detergere il viso, dato che il nome è sempre stato latte detergente e non struccante, nella mia testa c'era la convinzione che dovesse detergere non struccare.

Poi un giorno l'ho usato per struccare una pomata per sopracciglia e nonostante la pomata non avesse un'estrema resistenza, vedendo che si rimuoveva con estrema facilità mi ha instillato la curiosità di provarla con il resto del trucco, tanto per provarla.

Così l'ho utilizzata sia per struccarmi il viso, che per struccarmi gli occhi utilizzandola sia con i classici dischetti / quadrati di cotone ma anche semplicemente massaggiandola con le mani sul volto per sciogliere il trucco.

Mascara a parte, che è sempre la parte più complicata del mio trucco perché generalmente sono due formule ( a volte tre ) stratificate una sull'altra, motivo per cui solo sostanze oleose e/o micellari riesco a struccare con estrema facilità devo dire che il resto del trucco viene via molto facilmente.

Di recente invece mi strucco in doccia usando il Gel Detergente Ultra Freschezza o il Gel Detergente del brand e capita che sulla parte incava interna dell'occhio vicino e sopra il dotto lacrimale rimangano residui di prodotto perché portando di recente la ricostruzione in gel con una certa lunghezza non riesco ad andare precisamente in quella zona e/o altre volte rimangono residui sulle labbra che non strucco con accuratezza ( in doccia ), per cui uscita dalla doccia prendo un dischetto di cotone e passo una noce di prodotto su occhi, labbra e viso e rimuovo in pochissimi secondi ciò che era rimasto.

Mi piace perché mi permette anche di struccare gli occhi senza irritarli e senza inaridirli a causa dell'eccessivo passaggio di prodotti per la rimozione del trucco.

Questo per me è un aspetto importantissimo perché come già detto altre volte sul blog, ho il contorno occhi già secco e segnato e non vorrei andare a " stropicciarlo " maggiormente dovendo sfregare.

Concludo dicendo che tutte queste qualità unite al fatto che la texture del prodotto è fresca, leggera e soprattutto idratante, caratteristica che noto perché pur utilizzandolo anche due volte la pelle non tira mi fa non solo apprezzare moltissimo il prodotto ma mi porta anche a comprarlo nuovamente facendomi apprezzare anche questa categoria di prodotti.

E voi anime colorate che ne pensate?
Vi piace il latte detergente? O era una categoria di prodotto che lasciavate negli scaffali per usare altro?
Avete provato anche voi questo prodotto o un prodotto simile? 
Mi farebbe molto piacere conoscere il vostro parere 😊

Non dimenticate di far parte della #RainbowFamily🌈  seguendomi sui vari social.

Lots of Love
Shikal Michelle 
💛 ❤️ 💜 💙 💚