giovedì 30 ottobre 2014

Crema Depilatoria by Vichy | REVIEW

Ciao,
oggi vi parlo della Crema Depilatoria ( Crème Dèpilatorie - Dermo Tollerance ) di Vichy.

Non si tratta di un prodotto naturale.

È un prodotto dermatologicamente testato.

La profumazione è tipica di questo genere di prodotti, si tratta quindi di un odore chimico e sintetico.

La consistenza è leggermente densa, ma si stende molto facilmente.

Contiene Acqua Termale Vichy e Olio di Mandorle.

Può essere usato per una depilazione integrale o localizzata.

All'interno della confezione è presente una comoda spatolina in plastica.


Immagine AQUA ( solvente )
Immagine SODIUM THIOGLYCOLATE / THIOGLYCOLATE ACID antiossidante / depilante / ondulante o stirante capelli / riducente )
Immagine CETEARYL ALCOHOL ( emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante )
Immagine SORBITOL ( umettante )
Immagine CALCIUM OXIDE ( descrizione )
Immagine CETETH-2 ( emulsionante )
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER / SHEA BUTTER ( condizionante cutaneo / additivo reologico )
Immagine STEARYL ALCOHOL ( emolliente / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante )
Immagine CETEARETH-25 ( emulsionante / tensioattivo )
Immagine TRIETHANOLAMINE ( regolatore di pH )
Immagine CETYL ALCOHOL ( emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante )
Immagine STEARIC ACID ( ANIMALE ) ( fattore di consistenza) or Immagine STEARIC ACID ( VEGETALE ) ( emulsionante / stabilizzante emulsioni )
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL / SWEET ALMOND OIL ( condizionante cutaneo )
Immagine PALMITIC ACID ( emolliente / emulsionante )
Immagine PENTASODIUM PENTETATE ( sequestrante )
Immagine ALLANTOIN ( pulizia orale )
Immagine PARFUM / FRAGRANCE 

 • SCHEDA TECNICA •


QUANTITÀ: 150 ml
PACKAGING: Plastica
PREZZO: 13,90 € ( spesso lo si trova a qualche euro in meno )
REPERIBILITÀ: Farmacia
PRO: Depila in modo ottimale, non irrita la pelle
CONTRO: Tempo di posa " indefinito " , inci pessimo, il pelo cresce più forte come se avessi utilizzato la lametta.
VOTO: 7,5
LO CONSIGLIO?: Non sicuramente per una depilazione costante nel tempo perché ciò contribuirebbe ad inspessire il pelo, ma se si ha bisogno di una soluzione facile e veloce all'ultimo minuto senza rischiare di tagliarsi con la lametta, questo è un buon prodotto.





✎ CONSIDERAZIONE FINALE
Non avevo mai preso in considerazione l'idea di acquistare una crema depilatoria finché un'estetista non me lo aveva suggerito.
Sapete che io sono una ragazza trans ed epilando la barba con la ceretta, non ricresce dopo qualche giorno ( anche perché altrimenti sarebbe inutile e userei tranquillamente una lametta ), per questo andando dall'estetista una volta al mese sia per il viso che per il corpo ( anche se su quest'ultimo i peli sono molto meno radi e soprattutto crescono in maniera molto lenta ), per non avere peli superflui tra una seduta e l'altra, mi aveva consigliato di usare una crema depilatoria.
In realtà me ne aveva consigliata una della Lycia ma non trovandola, in farmacia mi hanno suggerito questa di Vichy.
Mi piace il fatto che quando la uso la pelle è liscia e morbida, come se avessi fatto la ceretta.
Devo stare attenta al tempo di posa perché il bugiardino consiglia di lasciare agire il prodotto dai 4 ai 6 minuti non superando mai i 10 minuti, ma a volte agisce in 4 minuti, altre in 5 minuti altre ancora in 7 minuti, quindi c'è bisogno di moltissima attenzione nel controllare l'azione depilatoria e bisogna ricordarsi di rimuovere abbastanza velocemente il prodotto appena si nota che i peli vengono via semplicemente spostando la crema, altrimenti si rischiano delle ustioni.
Nella confezione si trova una praticissima spatolina in plastica che può essere utilizzata sia per l'applicazione sia per la rimozione del prodotto stesso.
Personalmente rimuovo la crema con la spatola, poi con movimenti circolari e con i polpastrelli sciacquo il viso con acqua fredda eliminando i residui di peli e crema.
È importante non usare questo prodotto né prima né dopo l'esposizione al sole.
Consiglio di non usarlo sempre perché se l'effetto post depilazione è simile a quello di una ceretta, la ricrescita è simile a quella di una lametta o di un rasoio.
Non ricomprerò questo prodotto semplicemente perché sto cercando di debellare il pelo e non farlo inspessire, soprattutto in viso, però sicuramente se dovessi depilarmi all'ultimo minuto con un prodotto valido e sicuro, ad occhi chiusi mi affiderei a questo prodotto.
Per mia esperienza posso dire che è veramente adatta alle zone delicate, anche al viso ( magari semplicemente per i baffetti o la barba, sicuramente non per le sopracciglia ).
Girovagando per il web è possibile trovare prodotti di origine naturale quindi con un inci migliore, ergo se Vichy migliorasse la formulazione di questo prodotto, non farebbe una brutta azione.
Mi è capitato di usarla anche sul corpo comprese le zone delicate come ascelle e inguine, anche in questo caso mi sono trovata veramente bene però obbiettivamente se dovessi pensare ad usare un prodotto da 150 ml che costa sui 13 € ( circa ) la spesa risulterebbe eccessiva, perché dovrei ricomprare il prodotto più volte, in commercio esistono creme come la Crema Depilatoria - Pelli Sensibili by Veet che costa sui 3/4 € ( circa ) si tratta di 200 ml ( non adatta al viso o a zone troppo delicate, almeno su di me ) e quindi la spesa è ridotta.
Tuttavia, per adesso rimango fedele all'amata ceretta e più avanti credo che farò delle sedute di laser e/o luce pulsata ( dipende dalla zona che tratterò ) per l'eliminazione permanente dei peli.
Se lo avete provato aspetto il vostro feedback.

Un bacio
Shikal Michelle 

venerdì 24 ottobre 2014

Detergente Intimo by Cien | REVIEW

Ciao,
oggi vi parlo del Detergente Intimo ( Intimate Body Wash ) di Cien.

Si tratta di un prodotto naturale.

La profumazione è quasi neutra con una nota leggermente fruttata che ricorda vagamente l'anguria o più precisamente i semi della stessa.

La consistenza è liquida ma abbastanza corposa e completamente trasparente.

Nonostante venda venduto come un detergente intimo è un prodotto multiuso. 

È abbastanza delicato con il derma ma efficace nella detersione.

Cien produce varie linee, questo prodotto fa parte della " Bodycare ", in cui ci sono tanti altri prodotti tra cui il conosciuto Solvente per Smalto Unghie.


INCI:
Immagine AQUA ( solvente )
Immagine SODIUM LAURETH SULFATE ( tensioattivo )
Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE ( tensioattivo )
Immagine SODIUM CHLORIDE ( viscosizzante )
Immagine SODIUM BENZOATE ( preservante )
Immagine COCO-GLUCOSIDE (tensioattivo)
Immagine GLYCERYL OLEATE ( emolliente / emulsionante )
Immagine CITRIC ACID ( agente tampone / sequestrante )
Immagine HYDROLYZED WHEAT GLUTEN ( vegetale )
Immagine POTASSIUM SORBATE ( conservante )
Immagine ALLANTOIN ( pulizia orale )
Immagine ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE ( emolliente )
Immagine PARFUM

• SCHEDA TECNICA •


QUANTITÀ: 500 ml
PACKAGING: Plastica
PREZZO: 1,39 €
REPERIBILITÀ:  Lidl
PRO: Ottimo rapporto qualità prezzo, buonissimo inci, multiuso, deterge efficacemente il derma con delicatezza, profumazione gradevole.
CONTRO: Nessuno
VOTO: 9,5
LO CONSIGLIO?: A tutti poiché è talmente versatile e multiuso che mi risulta difficile immaginarlo inutilizzato.
Inoltre provarlo costa davvero poco e qualora non piacesse (dubito fortemente ) lo si può far provare ad un'altra persona.

✎ CONSIDERAZIONE FINALE
Adoro questo prodotto, è il miglior detergente che io abbia mai provato.
Mi piace il fatto che sia un prodotto a bassissimo prezzo e di una validità estrema.
Come dicevo è multiuso infatti, è vero che nasce come detergente intimo, ma sinceramente l'ho usato come detergente viso, mani, corpo,intimo ( visto che è nato per questo scopo >.< ), come shampoo ( questo utilizzo l'ho scoperto leggendo questo post di Le Chat Noir ^.^ ) e come ingrediente di tantissime ricette cosmetiche.
Ho sempre utilizzato per il viso e le mani, lo stesso detergente che usavo per le parti intime, e da anni ho sempre usato il Saugella Dermoliquido ( ossia quello della linea blu ) perché lo trovavo molto più delicato dei classici detergenti.
Il problema stava un pochino nel prezzo e soprattutto nell'inci che è assolutamente terrificante.
Per questo quando ho conosciuto tramite il web e le varie recensioni questo detergente di Cien, sono andata a fare un giro al supermercato Lidl e l'ho provato.
Per lavare il viso e i capelli lo uso diluito, sarebbe una buona abitudine diluire tutti gli shampoo che usiamo in modo tale che i tensioattivi non aggrediscano troppo il capello, quindi ho inserito 7 push di prodotto in 250 ml d'acqua ( la confenzione vuota di uno shampoo de I provenzali in cui ho cambiato l'erogatore mettendo la pompetta di una confezione di detergente Cien terminata ) ed è perfetto, molto delicato e qualora risultasse troppo delicato, posso detergere nuovamente senza rischiare che il prodotto risulti troppo aggressivo.

Appena ho provato questo prodotto la prima volta, sono tornata ( dopo qualche giorno ) a fare scorta come potete vedere dalla foto.
Purtroppo avevo già buttato le prime 2 o 3 confenzioni quando ho pensato di farne una recensione per cui mostro queste 4 ma in realtà sarebbero di più.
Mi fa impazzire questa sua estrema versatilità.
Per non parlare del prezzo, insomma per meno di 1,50 € si può provare.
Se in caso non dovesse piacere potreste farlo provare a qualche vostra conoscenza.
La cosa che un po mi spaventa è che la mia scorta sta terminando e sono passata già 2 o 3 volte al supermercato Lidl e non si riesce più a trovare questo prodotto, spero sia solo un ritardo nei rifornimenti non voglio credere che il brand Cien abbia deciso di non produrre più un prodotto di punta come questo, che soprattutto in Italia è vendutissimo e quindi amatissimo.
Speriamo di ritrovarlo presto perché è davvero un ottimo prodotto.
Se lo avete provato aspetto il vostro feedback.


Un bacio
Shikal Michelle 

venerdì 17 ottobre 2014

Schiarire i Capelli in modo NATURALE e SICURO

Oggi vi parlo di un metodo 100% NATURALE per schiarire i capelli.

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
In video vi mostro in pochissimi minuti il procedimento


∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞
Ecco la ricettina 

1 Camomilla ( circa 2 bustine )
1 Polpa di Limone
1 Buccia di Limone
2 Cucchiai di Miele
1 Cucchiaino ( abbondante ) di Curcuma
1 Cucchiaino ( abbondante ) di Zenzero
2 Cucchiai di Olio EVO
3 Cucchiai di Olio di Cocco
1 Dischetto di Burro di Cacao
2 Cucchiai ( abbondanti ) di Farina di Ceci

∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞

Ecco qualche informazione da non perdere :)

Quando si parla di schiarire i capelli bisogna capire che anche se in modo naturale, non è una procedura che farà benissimo ai nostri capelli.
Per questo ho deciso di inserire in questo impacco degli ingredienti schiarenti, che ho cercato di rendere meno " aggressivi "con degli ingredienti super nutrienti e concluso con la farina di ceci che ha reso il tutto un impacco.
Schiarire i capelli vuol dire andare ad intervenire ( in modo naturale o chimico ) sugli stessi, ossidando la melanina di cui sono composti, degradandola,
La melanina è una proteina che dona il colore, per questo andando ad abbassare il tono di questa sostanza andremo ad alterare " in maniera negativa " la struttura del capello stesso.


✤ CAMOMILLA : La camomilla è risaputo avere moltissime proprietà terapeutiche e cosmetiche.
In cosmesi ha proprietà schiarenti, rinfrescanti, antiossidanti, lenitive, antinfiammatorie.
Ho notato che lasciandola in infusione per 30 minuti ( circa ) soprattutto coprendo la tazza piuttosto che la ciotola ( nella quale la si tiene ) con un piattino o un coperchio, è come se risultasse più " concentrata ", ampliando cosi le proprietà della pianta.

✤ LIMONE : Ho diviso questo ingrediente in due parti.
Ho lasciato la buccia infusione con lo stesso metodo della camomilla ( sopra descritto ) e ho semplicemente schiacciato la polpa per farne uscire il succo.
Potete anche spremere il limone e poi sbucciare ciò che ne rimane.
Ma dato che avevo già il colino " sporco " dopo la camomilla, per questione di praticità ho sbucciato il limone e il resto l'ho pressato.
Esso ha proprietà tonificanti, astringenti, coadiuvanti, purificanti, illuminanti, fortificanti e lucidanti.
Però si tratta ( per lo meno della polpa ) di un ingrediente leggermente aggressivo per cui, dopo la prima applicazione potreste usarne metà o semplicemente qualche goccia, o ancora sostituirlo con l'olio essenziale altrimenti se desiderate potrete ometterlo completamente.

✤ MIELE : Il Miele che sia vegan ( come il Miele di Tarassaco o tanti altri ) che si tradizionale ha straordinarie proprietà.
È emolliente, riequilibrante, antiossidante, elasticizzante, antietà, tonificante, rassodante, lenitivo, nutriente, riflessante, illuminante e schiarente.

Olio di riso✤ CURCUMA : Ha proprietà antirughe, antiforfora, antinvecchiamento, anti radicali liberi, protettrici contro i danni del sole, lucidanti, riflessanti, e coloranti.

✤ ZENZERO : Ha proprietà protettive dai raggi del sole, riflessanti, rinforzanti, antiossidanti, antiforfora, ricostituenti.

✤ OLIO EVO : Questo acronimo significa Olio Extra Vergine d'Oliva.
Inserire questo ingrediente in qualsiasi cosmetico vuol dire avere un prodotto top, personalmente lo trovo un ottimo alleato, perché essendo simile al sebo che noi stessi produciamo è altamente affine alla nostra persona.
Ha proprietà nutrienti, emollienti, rinforzanti, riflessanti, ricostituenti, idratanti, cicatrizzanti, elasticizzanti, antietà, antinvecchiamento, anti radicali liberi, detergenti,

✤ OLIO DI COCCO : Ha proprietà protettive dai raggi de sole, antiforfora, emolliente, nutriente, antiossidante, lenitive e tonificanti.

✤ BURRO DI CACAO : È un ingrediente particolarmente corposo e ricco, per questo ne ho inserito un solo dischetto, perché già inserendone due risulta più laborioso il risciacquo, e si potrebbe rischiare di avere i capelli appesantiti e che si sporcherebbero poco dopo il lavaggio.
Invece un solo dischetto ( almeno in questa ricetta ) è la giusta proporzione per donare beneficio ai capelli senza ingrassarli.
Ha proprietà nutrienti, emollienti, protettive, elasticizzanti, antinvecchiamento, antiossidanti, ricostituenti.

✤ FARINA DI CECI : Ottimo ingrediente che di recente ho scoperto e inserito in tantissimi trattamenti Homemade.
Se non inserissi questo ingrediente, la ricetta sarebbe una lozione che verrebbe quasi completamente assorbita dai capelli, ma essendoci la curcuma ( in particolar modo ) ho avuto il timore che macchiasse sia i capelli ( qualora non si stendesse bene il preparato sulla testa ) ma anche la cute, per questo inserendo la farina di ceci diventa un impacco ( un pappone ) che rimane in posa e poi viene sciacquato con estrema facilità.
Ho notato questo perché, il derma " sporco " di impacco, semplicemente sciacquato con acqua tiepida non rimaneva macchiato come invece poteva rimaner macchiato semplicemente quando adoperavo la curcuma in polvere o anche in un composto liquido.
Per questo è importantissimo inserire questo ingrediente, che al contrario di altre farine di sciacqua con una facilità estrema, senza lasciare insidiosi residui, difficili da rimuovere come invece ( anni fa ) aveva fatto la classica farina di grano 00, che mai più mi sognerò di mettere nei capelli.
In realtà non la consumo più nemmeno in ambito alimentare ma questa ( come si dice ) è un'altra storia.
La farina di Ceci ha proprietà: detergenti e purificanti.

È preferibile:

1. Usare uno shampoo naturale per non vanificare l'effetto di questi meravigliosi ingredienti.

2. Lavare i capelli con acqua tiepida ( questo sempre non solo dopo questo impacco ) perché l'acqua calda tende ad aprire le squame del capello e quindi a farlo sempre stopposo e crespo.

3. Dopo lo shampoo tamponare delicatamente i capelli prima con le mani e poi con un asciugamano senza strizzarli cosi da non stressarli troppo.

4. A fine shampoo risciacquare i capelli ( a testa in giù ) con acqua fredda ( anche d'inverno ), che chiuderà la squame di cui il capello è composto facendolo risultare da subito più lucido e brillante.

5. Qualora fosse necessario intervallare, tra uno schiarimento naturale e l'altro, un impacco nutriente che riequilibri la salute del capello.
Io ho i capelli colorati chimicamente sulle lunghezze e la base naturale, ho notato che la base è perfettamente sana mentre le lunghezze risentono un pochino del trattamento schiarente, per cui se avete i capelli trattati chimicamente non usate spesso il limone e soprattutto optate per l'utilizzo di un balsamo o un olio post shampoo ( cosa che io non faccio quasi mai dopo gli impacchi ) in modo tale da aiutare la salute degli stessi.

6. Utilizzare dei guanti monouso e delle protezioni per i vestiti per non rischiare di macchiarsi irrimediabilmente.

7. Pulire la pelle con un po di ovatta e acqua tiepida per evitare che si macchi il derma, anche se avendo inserito la farina di ceci non dovrebbe succedere, però prevenire è meglio che curare.

Questo è tutto ciò che ho fatto per ottenere questo risultato a parer mio meraviglioso.
C'è da mettere in conto che sulla base ( dove ho il mio colore naturale, ossia un biondo cenere ) l'impacco ha avuto effetti straordinariamente schiarenti senza rovinare assolutamente il capello.
Sulle lunghezze avendo io un degradè che andava dal rosso al mogano con alcune parti nere, è stato più difficile, ma anche chimicamente il rosso è un colore tenace da mandar via, che solitamente si annulla proprio con un color cenere ( come il colore che ho io di base ) per non rischiare di avere strane e indesiderate tonalità di colore.
Ovviamente non si avranno risultati con un solo impacco, io l'ho eseguito 1 volta al mese però volendo lo si può utilizzare anche ogni 15/20 giorni, soprattutto se eliminate il limone che a lungo andare diventa aggressivo, non a caso viene usato come peeling sul viso.
Qualora lo eseguiste in giornate baciate da sole, esporlo ai raggi degli stessi ( in orari non a rischio ) amplierà l'effetto schiarente.
Se lo provate aspetto il vostro feedback.

Un bacio 
Shikal Michelle 

mercoledì 15 ottobre 2014

Correttore Fit Me by Maybelline | REVIEW

Ciao,
oggi vi parlo del Correttore Fit Me di Maybelline.

Non si tratta di un prodotto naturale.

Il finish è abbastanza schiarente e particolarmente luminoso.

Rispetto al Fondotinta non ha una profumazione degna di nota, anche se una volta applicato, l'odore ( sintentico ) di questo prodotto si annulla completamente.

In Italia è possibile scegliere tra 4 nuance di colore.

Nella linea Fit Me di Maybelline è possibile trovare anche Fondotinta, Cipria, Terra e Fard. 

INCI:
Immagine AQUA ( solvente )
Immagine CYCLOPENTASILOXANE ( silicone volatile )
Immagine HYDROGENATED POLYISOBUTENE ( emolliente )
Immagine GLYCERIN ( denaturante / umettante / solvente )
Immagine SORBITAN ISOSTEARATE ( emulsionante )
Immagine PROPYLENE GLYCOL ( umettante / solvente )
Immagine TITANIUM DIOXIDE ( opacizzante )
Immagine OZOKERITE ( legante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante )
Immagine PHENOXYETHANOL ( conservante )
Immagine MAGNESIUM SULFATE ( viscosizzante )
Immagine DISTEARDIMONIUM HECTORITE ( stabilizzante / additivo reologico )
Immagine DISODIUM STEAROYL GLUTAMATE ( condizionante per capelli / condizionante cutaneo / tensioattivo / detergente )
Immagine METHYLPARABEN ( conservante )
Immagine ACRYLATES COPOLYMER ( antistatico / legante / filmante )
Immagine ALUMINA ( abrasivo / opacizzante / viscosizzante )
Immagine BUTYLPARABEN ( conservante )
Immagine ALUMINUM HYDROXIDE ( emolliente / umettante / viscosizzante )
Immagine TOCOPHEROL ( antiossidante )
Immagine SILICA ( abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante )
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA EXTRACT ( emolliente )

Può contenere:
Immagine CI 77891 / TITANIUM DIOXIDE ( colorante cosmetico / opacizzante )
Immagine CI 77491 ( colorante cosmetico )
Immagine CI 77492 ( colorante cosmetico )
Immagine CI 77499 ( colorante cosmetico )
Immagine MICA ( opacizzante )

• SCHEDA TECNICA •

QUANTITÀ: 6,8ml
PACKAGING: Plastica e l'applicatore interno è di un tessuto morbido ( simil spugnoso )
PAO: 6 mesi
PREZZO: dai 7 € ai 9 € ( dipende dove lo si acquista )
REPERIBILITÀ:  - Negozi: Acqua & sapone, Esselunga, Carrefour, Oviesse, Ipercoop, Tigotà, Auchan, Upim, Coin.
- Profumerie: Limoni, Douglas, La Gardenia
PRO: Texture leggera, copertura modulabile, è molto luminoso, discreta durata. 
CONTRO: INCI pessimo, tende ad evidenziare le zone secche ( qualora ci fossero ) della pelle
VOTO: 6,5 / 7
LO CONSIGLIO?: Soprattutto se volete usarlo per illuminare alcune zone del viso sia prima di aver creato la base, sia dopo applicandolo con moderazione perché è vero che la texture è leggera e modulabile, ma il prodotto non è miracoloso, e qualsiasi prodotto applicato più volte si stratifica e inevitabilmente si nota particolarmente.

✎ CONSIDERAZIONE FINALE
Mi piace il fatto che sia un prodotto facilmente reperibile, ad un prezzo abbastanza accessibile.Non mi piace per nulla l'inci ( ma ovviamente sapevo quando l'ho acquistato che non si trattava di un prodotto naturale ).
Sinceramente del brand Maybelline ho adorato il Correttore Instant Anti-Age ( IlCancellaEtà ) perché era molto leggero, l'applicatore in spugnetta aiutava la stesura dello stesso, e il colore dopo essersi ossidato si riscaldava leggermente divenendo più caldo, questo mi aiutava sia con le occhiaie sia con i segni della barba.
Il correttore Fit Me invece ( che io posseggo nella tonalità n.20 ) è parecchio luminoso, infatti se lo usassi da solo nella zona perioculare renderebbe le occhiaie cromaticamente più grigiastre.
Per questo utilizzo prima un correttore dal sottotono caldo ( giallo / arancio ) che " annulla " il colore scuro dell'occhiaia e poi a make up terminato picchietto un po del correttore ( trattato in questa recensione ) in alcune zone del viso per illuminare.
Lo uso anche per delineare le sopracciglia, soprattutto nella zona inferiore perché oltre a definirne la forma, essendo così luminoso crea da sé il punto luce ( sotto l'arcata sopraccigliare ).
Ho provato ad usarlo anche come " primer " su tutto l'occhio e ho notato che tende ad evidenziare la pelle secca ( qualora ci fosse ) e leggermente anche la grana del derma.Stratificandolo posso ottenere una buona copertura, ma ovviamente più lo applico più si noterà perdendo cosi il finish naturale di cui è dotato.
Se costasse meno, e il brand migliorasse l'inci lo ricomprerei per usarlo come illuminate ( abbastanza correttivo ), ma se dovesi ricomprarlo al posto di un correttore penso che non lo ricomprerei perché il colore non si scalda e quindi non ha un'azione correttiva, per lo più è molto sbiancante per questo mi piace usarlo come " top coat " a make up terminato nella zona perioculare per sollevare lo sguardo, rifrenscare e illuminare l'intero viso.
Per concludere quindi potrebbe essere utile da parte del brand cambiare il nome al prodotto e venderlo come un illuminate " correttivo " perché alla fine, a me no che non si abbiano pochissime occhiaie non è un ottimo correttore.
Se lo avete provato aspetto il vostro feedback.

Un bacio
Shikal Michelle